SINUSITE CRONICA

SINUSITE CRONICA

La sinusite cronica è una complicazione spiacevole nella vita quotidiana. Il nostro centro LLC offre diverse terapie.
In relazione al tipo di sinusite i nostri medici consigliano:
La sinusite di tipo vasomotorio può essere ridotta con biostimolazione laser oppure con onde ad infrarossi.
Nella sinusite cronica ipertrofica con l’ingrossamento della mucosa i metodi tradizionali non sono efficaci. L’unico metodo è la riduzione chirurgica. Nella maggior parte dei casi è necessario un intervento bilaterale. Gli interventi chirurgici per la riduzione del volume della mucosa nasale (otoplastica) sono i seguenti:
Turbinoplastica assistita con laser
Turbinoplastica a radiofrequenza
Turbinoplastica tradizionale con strumenti tradizionali

La turbinoplastica assistita con laser eseguita in anestesia locale è indolore. La mucosa nasale ipertrofica viene ridotta con laser a diodo. L’intervento può essere eseguito anche sullo strato sottomucotico, e può essere ripetuto.
La turbinoplastica a radiofrequenza viene eseguita in anestesia locale ed è indolore. La mucosa nasale ipertrofica viene ridotta con elettrodo a radiofrequenza. L’intervento viene eseguito nello strato sottomucotico e può essere ripetuto.
La turbinoplastica eseguita con strumenti tradizionali viene eseguita con una breve e blanda anestesia generale. Con gli strumenti tradizionali si esegue anche la ricostruzione della conca nasale inferiore. Di solito si rimuove la mucosa degenerata con un parziale intervento sul setto nasale. Si ricorre a questo tipo di intervento nei casi più gravi dove i metodi precedenti non sono sufficienti.